www.maranatha.it/mobile

LA SACRA BIBBIA

Edizione CEI - 1974

Precedente  HOME  Successivo

 
1 Cronache  24


[1] Classi dei figli di Aronne. Figli di Aronne: NadÓb, Abiu, EbiatÓr, EleÓzaro e Itamar.

[2] NadÓb e Abiu morirono prima del padre e non lasciarono discendenti. Esercitarono il sacerdozio EleÓzaro e Itamar.

[3] Davide, insieme con Zad˛k dei figli di EleÓzaro e con AchimŔlech dei figli di Itamar, li divise in classi secondo il loro servizio.

[4] PoichÚ risult˛ che i figli di EleÓzaro, relativamente alla somma dei maschi, erano pi¨ numerosi dei figli di Itamar, furono cosý classificati: sedici capi di casati per i figli di EleÓzaro, otto per i figli di Itamar.

[5] Li divisero a sorte, questi come quelli, perchÚ c'erano principi del santuario e principi di Dio sia tra i figli di EleÓzaro che tra i figli di Itamar.

[6] Lo scriba Semaia figlio di NetaneŔl, dei figli di Levi, ne fece il catalogo alla presenza del re, dei capi, del sacerdote Zad˛k, di AchimŔlech figlio di EbiÓtar, dei capi dei casati sacerdotali e levitici; si registravano due casati per EleÓzaro e uno per Itamar.

[7] La prima sorte tocc˛ a Ioarib, la seconda a Iedaia,

[8] la terza a Carim, la quarta a Seorim,

[9] la quinta a Malchia, la sesta a Miamin,

[10] la settimana a Akkoz, l'ottava ad Abia,

[11] la nona a GiosuŔ, la decima a Secania,

[12] l'undecima a Eliasib, la dodicesima a Iakim,

[13] la tredicesima a Cuppa, la quattordicesima a Is-BÓal,

[14] la quindicesima a Bilga, la sedicesima a Immer,

[15] la diciassettesima a Chezir, la diciottesima a HappizzŔs,

[16] la diciannovesima a Petachia, la ventesima a Ezechiele,

[17] la ventunesima a Iachin, la ventiduesima a Gamul,

[18] la ventitreesima a Delaia, la ventiquattresima a Maazia.

[19] Questi furono i turni per il loro servizio; a turno entravano nel tempio secondo la regola stabilita dal loro antenato Aronne, come gli aveva ordinato il Signore, Dio di Israele.

[20] Quanto agli altri figli di Levi, per i figli di Amram c'era SubaŔl, per i figli di SubaŔl Iecdia.

[21] Quanto a Recabia, il capo dei figli di Recabia era Issia.

[22] Per gli Iseariti, Selom˛t; per i figli di Selom˛t, Iacat.

[23] Figli di Ebron: Ieria il primo, Amaria secondo, Iacaziel terzo, Iekameam quarto.

[24] Figli di Uzziel: Mica; per i figli di Mica, Samir;

[25] fratello di Mica era Issia; per i figli di Issia, Zaccaria.

[26] Figli di Merari: Macli e Musi; per i figli di Iaazia suo figlio.

[27] Figli di Merari nella linea di Iaazia suo figlio: Soam, Zaccur e Ibri.

[28] Per Macli: EleÓzaro, che non ebbe figli.

[29] Per Kis i figli di Kis: IeracmŔl.

[30] Figli di Musi: Macli, Eder e Ierim˛t. Questi sono i figli dei leviti secondo i loro casati.

[31] Anch'essi, come i loro fratelli, figli di Aronne, furono sorteggiati alla presenza del re Davide, di Zad˛k, di AchimŔlech, dei casati sacerdotali e levitici, il casato del primogenito come quello del fratello minore.